domenica 7 febbraio 2010

Collana "Colombina" e una nuova proposta



A Natale mi hanno regalato il fantastico "Ultimate Clay Extruder" della Makins e finalmente ho potuto mettere a riposo il mio vecchio estrusore a siringa! Se lavorate abitualmente le paste sintetiche saprete sicuramente di che cosa sto parlando; se non le lavorate, un piccolo esempio per farvi capire: la differenza nella fatica fisica richiesta per usare l'uno o l'altro è la stessa che intercorre tra far partire una macchina spingendola in salita oppure girando la chiave... Insomma, non c'è paragone! Questa collana è uno dei primi risultati del mio incontro con questo fantastico attrezzo, continuate a seguirmi per vedere i nuovi sviluppi!

E ora la proposta: è un po' di tempo che pensavo di dedicare una serie di post al tema "Come cominciare a lavorare con le paste modellabili" con consigli proprio base base per chi le paste modellabili non le ha mai nemmeno prese in mano e sarebbe curioso di provarle. Potrebbe interessarvi una rubrica del genere? Lasciatemi un commento in questo post!! Oppure, se non siete registrati etc e non volete registrarvi potete lasciare un commentino nel riquadro "Lasciatemi un messaggio" nella colonna di destra in basso. Proprio giusto sotto il mostriciattolo "i tuoi commenti alimentano il mio blog" e quindi: commentate commentate!

6 commenti:

Scarabocchio ha detto...

Ho corteggiato per lungo tempo quell'estrusore lì e alla fine è uno degli acquisti più validi che io abbia mai potuto fare!
E' di una semplicità geniale ed è versatile quanto basta per ottenere lavorazioni che altrimenti non si sarebbero potute ottenere!
Una grande lode a chi lo ha progettato!
Gli farei una statua, gli farei!
=)

Marilù ha detto...

Ciao Lucertolina! Era un pò che non passavo di qui, hai fatto un sacco di cose fantastiche!
Per la proposta non posso esserti di aiuto, anche se l'idea è molto carina e utile: per un sacco di tempo ancora non potrò tirare fuori nè panetti nè vinavil: lavori in casa in vista... Help!
Comunque credo che a chi comincia ora o ha iniziato da poco faccia molto comodo.
A presto
Scomby

batumarti ha detto...

come ti capisco! a me a natale hanno regalato quello a siringa, diciamo che il vantaggio è che ci si fa i muscoli! XD

Anonimo ha detto...

sarebbe molto utile anche a chi come me usa abitualmente le paste sintetiche ma in maniera decisamente amatoriale ( informandosoi qua e là ). per qnt riguarda l'estrusore...io ci ho rinunciato..'na fatica! ^w^

Lucertolarosa ha detto...

L'unico difetto che ho notato in questo estrusore è che il materiale di cui è fatto è poco resistente, la parte da avvitare tende a "perdere i solchi" (non so se si capisce quello che intendo...). Anonimo, grazie per il tuo commento, sarei curiosa di sapere chi sei :)

Daniela Cerri ha detto...

Che piacere averti scoperta tramite il magazine di tuttoeasy, meravigliosi anche gli orecchini!!!